ASSOCIAZIONE A TUTELA DELL'ARTE

Esprimiti

CHI SIAMO
La ZEROTTANTUNO è un'associazione che nasce dall'idea di Salvatore Mazzella, insieme ai suoi figli Roberta e Marco, condividendo una sera discorsi sull’arte, la musica, il cinema ed il teatro napoletano e riportando il discorso anche a livello dell’intero Paese, si rendono conto che tutto è cambiato, tutto, ha perso gli antichi valori con cui nascevano queste nobili arti, a cominciare dalla musica per sfociare nelle restanti espressioni artistiche,  cinema, teatro e pittura, fondano così l'associazione che cercherà di ridare attraverso convegni, concerti, rappresentazioni teatrali, mostre e proiezioni cinematografiche di riportare al livello che queste espressioni artistiche meritano. L’associazione si prefigge lo scopo di promuovere anche borse di studio per allievi che mostrino interesse e capacità ma che allo stesso modo non possono sostenere le spese per acquisire conoscenza attraverso lo studio, si cercherà di promuovere corsi di formazione gratuiti per la pittura, la recitazione e tutto ciò che ruota intorno alla musica, il canto, lo studio di uno strumento e la teoria musicale.

Salvatore Mazzella

Presidente

Marco Mazzella

Vice presidente

Roberta Mazzella

Segretario

Siamo spiacenti, la possibilità di registrarsi all'evento è finita.

Cia' Guaglio'

Sul palco di uno dei luoghi più caratteristici e magici d'Italia, quale la Rocca Malatestiana di Fano (PU) in anteprima nazionale, daremo vita ad uno spettacolo in omaggio ad uno dei più grandi cantautori italiani, che a suon di plettro ha fatto sognare più generazioni. “Cia’ Guaglio!” È un memorial, dalle note agrodolci che attraverso la voce e la chitarra di Salvatore Mazzella coadiuvato dalla sua JamMone new band, dall'attore James La Motta e la Special guest Tony Esposito, diretti dalla regia di J. La Motta, trasporterà il pubblico, lungo un pentagramma di note che andranno a comporre melodie che si sposeranno con i racconti di vita scritti da J. La Motta e S. Mazzella, che ricorderanno “Pinotto” dalla sua fase adolescenziale ai più grandi incontri che gli hanno poi permesso di diventare ciò che è stato, nella vita e nel campo musicale. Un’ora e mezza di melodie e racconti, dove ad occhi chiusi, si potrà sognare e sentire ancora viva la presenza e la bellezza canora, del grande Pino Daniele.


  • Data: 13/07/2023 21:15
  • Posizione: Via della Fortezza, Fano, PU, Italia (Mappa)
  • Ulteriori Informazioni: ROCCA MALATESTIANA

25

Ammontare della Donazione

NEWSLETTER
 
  • Napoli, NA, Campania, Italy

Associazione culturale a tutella dell'arte, musica, teatro, cinema e pittura.